Lega Pro, cambiano data e orario di otto gare della 30^ giornata

Tempo di lettura: 2 minuti

La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Viterbese Castrense, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara Livorno-Viterbese prevista per sabato 18 marzo presso lo Stadio “Armando Picchi” di Livorno, abbia inizio alle ore 14,30, anziché alle ore 16,30.

La Lega, vista la richiesta avanzata dall’autorità competente in relazione a motivi di ordine e sicurezza pubblica, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara Reggiana-Mantova prevista per domenica 19 marzo presso il Mapei Stadium “Città del Tricolore” di Reggio Emilia , abbia inizio alle ore 14,30, anziché alle ore 20,30.

La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Sudtirol, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara Sudtirol-AlbinoLeffe prevista per domenica 19 marzo presso lo Stadio “Marco Druso” di Bolzano, abbia inizio alle ore 14,30, anziché alle ore 20,30.

La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Gubbio, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara Teramo-Gubbio prevista per domenica 19 marzo presso lo Stadio “Gaetano Bonoli” di Piano D’Accio, Teramo, abbia inizio alle ore 18,30, anziché alle ore 20,30.

La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Catanzaro, relativa al persistere di problematiche nell’impianto di illuminazione dello stadio comunale, ha disposto che la gara Catanzaro-Monopoli prevista per domenica 19 marzo presso lo Stadio “Nicola Ceravolo” di Catanzaro, abbia inizio alle ore 14,30, anziché alle ore 18,30.

La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Siracusa, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara Fidelis Andria-Siracusa prevista per domenica 19 marzo presso lo Stadio “Degli Ulivi” di Andria, abbia inizio alle ore 14,30, anziché alle ore 18,30.

La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Unicusano Fondi, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara Unicusano Fondi-Casertana venga anticipata a sabato 18 marzo presso lo Stadio “Domenico Purificato” di Fondi, con inizio alle ore 14,30.

La Lega, vista la richiesta avanzata dalla società Catania, in relazione ad esigenze organizzative, a ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, ha disposto che la gara Paganese-Catania prevista per domenica 19 marzo presso lo Stadio “Marcello Torre” di Pagani, abbia inizio alle ore 16,30, anziché alle ore 18,30.

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di