Foggia-Perugia 2-1: Finale

Tempo di lettura: 1 minuto

Finalmente Foggia vittorioso tra le mura amiche, i rossoneri conquistano i tre e lo fanno con tanta grinta al cospetto di un Perugia pericoloso e determinato fino alla fine. La partita vede i rossoneri scesi in campo con tanta grinta e nel giro di mezz’ora si portano in vantaggio addirittura di due gol grazie alle marcature di Gerbo e Mazzeo. Il Perugia sembra alle corde ma una svista del direttore di gara ridà ossigeno ai grifoni che dal dischetto accorciano le distanze con Di Carmine. Il secondo tempo vede gli ospiti alla ricerca del gol del pari ma sono i satanelli ad andare più volte vicino al gol del tre a uno. Solo nel finale Terrani, sugli sviluppi di un calcio angolo, colpisce il palo a Guarna battuto. Con questi tre punti i satanelli lasciano l’ultima posizione in classifica ed inguaiano il Perugia di mister Giunti. Da sottolineare l’atteggiamento dell’arbitro al quale i tifosi sugli spalti hanno spesso dato del venduto per le sue dubbie decisioni ed i cartellini gialli regalati ai giocatori del Foggia.

Redazione Foggialandia.it

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di