Foggia-Cesena 2-1 finale

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Foggia all’ultimo respiro riesce a vincere una partita tiratissima giocata da due squadre “toste”, ma alla fine sono i rossoneri a portare a casa i tre punti che rilanciano in classifica la squadra di Stroppa .

Il primo tempo vede i rossoneri padroni del campo ma sono gli ospiti ad andare in vantaggio, Fedato il peggiore in campo, perde una palla velenosa a centrocampo, contropiede degli ospiti, palla a Laribi che la insacca nell’angolino e non esulta.

Nella ripresa, pronti via ed Agnelli di testa pareggia le ostilità, a questo punto la gara sembra in discesa per i padroni di casa ma il Cesena, guidati da quel volpone di Castori, si chiude bene in difesa lasciando poco spazio agli avanti rossoneri, ma come dicevamo prima, all’ultimo respiro ci pensa bomber Mazzeo ad insaccare la rete del due a uno finale

Redazione Foggialandia.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di