A tu per tu…con Fares

Reading Time: < 1 minute

“Non dimentichiamo che siamo partiti con un -8. Possiamo dare di più, l’inizio dell’anno non è stato positivo per le note vicende, ma siamo convinti poter fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Foggia, Lucio Fares.

Mercato: che farete?
“Valuteremo con calma, non abbiamo ancora parlato. Faremo quello che sarà opportuno fare. Non ci siamo mai fatti trovare impreparati. Se servirà faremo”.

Le favorite per risalire?
“Il Palermo, anche per quello che abbiamo visto a Foggia, è la squadra più attrezzata. Poi ci sono squadre come Verona e Benevento. Il campionato di B però, ci ha abituati a sorprese”.

E voi?
“Abbiamo una squadra di primissimo piano. Dobbiamo cercare di fare bene e ottenere il massimo che ci è possibile”.

Avrete una riduzione della penalizzazione?
“Si. Dovrebbe esserci qualche punto di riduzione”.

De Zerbi sta facendo un buon lavoro a Sassuolo. Si parla di Fiorentina. È cresciuto da voi. Pronto per il grande salto?
“Non mi meraviglia. Le qualità tecniche di Roberto sono notevoli. Sta facendo il cammino che gli compete. Farà sempre meglio. Quello che è successo a Foggia non ha niente a che vedere con le sue qualità. Roberto è già pronto per una squadra importante. Lo ritengo un allenatore capace”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Si e voi lo avete mandato via,con lui oggi eravamo primi a che con -8