Rastelli: “Uno-due letale del Foggia”

Reading Time: < 1 minute

E’ sincero l’allenatore della Cremonese. I gol di Kragl e Iemmello nel loro momento migliore ha cambiato gli equilibri della gara:

“La partita passa in secondo piano per l’episodio del malore avuto da un nostro tifoso. Io ed i ragazzi facciamo le condoglianze alla famiglia. Purtroppo abbiamo chiuso il secondo tempo sotto 3 a 1 ed abbiamo subito un uno-due che ci ha messo ko. Nel secondo tempo non siamo stati in grado di costruire e di renderci pericolosi anche per l’atteggiamento del Foggia”

 

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianmichele
2 Anni fa

Ragazzi a gennaio un play serio e tosto e voliamo….