Capuano e il Foggia: “Aspettative disattese. Credo che anche Maiuri sia andato via per questo”

Reading Time: < 1 minute

Torna a parlare della fugace avventura al Foggia Ezio Capuano. L’allenatore campano ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito attraverso i microfoni di Radio Punto Nuovo: “Una volta rescisso con l’Avellino, avevo firmato con una grande piazza come il Foggia. Dovevamo fare un grande mercato, dovevano venire Fella, Cernigoi, che guarda caso sono finiti all’Avellino e alla Juve Stabia e tanti altri giocatori. Avevamo ormai chiuso, da quanto ne so io. Quando mi sono accorto che le mie aspettative erano state disattese, ho deciso di andare via. Ma credo che anche il mio successore (Vincenzo Maiuri, ndr) sia andato via per lo stesso motivo. La mia decisione è stata una decisione razionale. Non me la sentivo di continuare. Oggi dico che il Foggia ha una squadra di categoria, non dico importantissima a livello di quelle 3-4, ma può giocarsela con tutte. La squadra alla fine è stata fatta bene”

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments