Foggia, la Pintus deciderà il futuro del club

Reading Time: < 1 minute

C’è il rammarico per non averla vinta, ma allo stesso tempo la consapevolezza di aver fatto un passo in avanti rispetto alla sfida di Catania. Dopo Bisceglie (0-0), il Foggia guarda avanti e pensa alla sfida di sabato contro la Casertana. «Non siamo riusciti ad esprimerci al meglio – dice il centrale Gioacchino Galeotafiore –. Un calo di condizione? Non credo, avremmo potuto fare qualcosa di più, ci abbiamo anche provato spingendo e dando tutto, ma alla fine il pareggio su un campo così può starci. Peccato per l’occasionissima del rigore». Intanto, sul fronte societario Maria Assunta Pintus è
sfavorevole alla clausola di gradimento sulla cessione al gruppo composto dai soci Di Silvio e Marrocchino. Di più, la Pintus ha esercitato la prelazione per l’acquisizione delle quote di maggioranza del Foggia di proprietà del presidente Roberto Felleca. Entro la prossima settimana
potrebbero esserci evoluzioni.

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments