Foggia e Matera su Ragatzu

Tempo di lettura: 1 minuto

Un girone d’andata da protagonista con la maglia dell’Olbia e Daniele Ragatzu diventa un nome caldo per il mercato. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione l’attaccante ex Cagliari è seguito in vista di gennaio da Foggia, Matera e Virtus Entella.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

5
Lascia un commento

Please Login to comment
5 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
Cuore RossoneroMassimoLudovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

Ma non e’ meglio Cesare Ragazzi ?…Almeno avranno le chiome piu’ fluenti di tutta la legapro…

Massimo
Membro
Massimo

Sempre il Matera a fare da elemento guastatore. Ma si pigghias tutt quant ù Mater….Noi dobbiamo chiudere le trattative senza fa capì nind. Buon Natale e buona vigilia

Cuore Rossonero
Membro
Cuore Rossonero

Servono almeno 5 giocatori di grandissimo spessore per tornare ad essere competitivi. Come l’Alessandria che e’ veramente competitiva. Basta leggerne la rosa.

Massimo
Membro
Massimo

Gaston Faber verticalizzatore coi fiocchi e recupera palloni, adatto agli schemi di Stroppa al posto di quel morto di Riverola. Floriano al posto dell’altro morto spagnolo Maza. Di Piazza che andrà a sostituire gli zombi Letizia e Padovan ed infine Tamas e Maicon sulle fasce, uno al posto di Angelo e l’altro a sostituzione di Rubin all’occorrenza. Prenderei un forte centrale se è possibile per sostituire il cessacchione di Martinelli……se chiudiamo le trattative il Matera dovrà preoccuparsi e non poco. Ce la giochiamo. Adesso sotto col Siracusa e poi anno nuovo vita nuova. Forza Foggia e che Dio ci assista… Leggi altro »

Ludovico
Membro
Ludovico

Amici….eppure quanto fanno male queste voci di mercato in questi giorni non lo si può neppure immaginare…..tutti questi nomi e questo via vai di congetture è una mina vagante per qualsiasi squadra e per qualsiasi ambiente. Domani abbiamo una partita determinante che non si può sbagliare e per la quale sarà fondamentale scendere in campo uniti e coesi come non mai, in quanto si rischia di affrontarla con superficialità e senza l’adeguata concentrazione a causa di questa mescolanza di presunte cessioni… Il Matera è già a + 4 e mi sembra la più solida squadra che il girone di andata… Leggi altro »