Foggia, Pochesci apre: “È una piazza dove si gioca solo per vincere, se ne può parlare”

Reading Time: < 1 minute

Nelle ultime ore circola con insistenza il nome di Sandro Pochesci, tecnico ex Fondi, Ternana, Casertana e Bisceglie, per la panchina del Foggia. Un suo arrivo porterebbe Ninni Corda a un cambio di ruolo, a quello di amministratore. Sarebbe un altro allenatore sanguigno alla guida dei rossoneri, ma con un’idea di gioco completamente diversa: squadra a tutto campo e un 3-3-1-3 da mettere in pratica, sulle orme di Marcelo Bielsa.

Raggiunto da TUTTOcalcioPUGLIA.com, l’allenatore romano ha commentato così le voci: “Foggia è una piazza calda – esordisce in esclusiva ai nostri microfoni – dove si gioca soltanto per vincere il campionato, il resto non interessa. E affinché questo accada, c’è bisogno che tutti remino dalla stessa parte: società, calciatori e tifosi. Con queste condizioni se ne può parlare”. Un messaggio chiaro, tra le righe. E un tormentone che potrebbe andare avanti anche nei prossimi giorni.

Infine una parentesi su play-off e play-out in Serie C: “Mi auguro con tutto il cuore che il Bisceglie possa raggiungere la tanto sperata salvezza. E che nella finale-promozione in B se la giochino due grandi squadre come Ternana e Bari”.

Fonte – Tuttocalciopuglia.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ultimo R/N
ultimo R/N
1 Mese fa

ho letto interessamento della famiglia Grieco (ex Cerignola) a quote del Foggia. Ma
ho letto anche di loro problemi giudiziari. sapete qual cosa in merito?