Quando si gioca così, non ce n’è per nessuno!

Formazioni De Zerbi
Tempo di lettura: 1 minuto

Una squadra che gioca in questo modo, che annienta un avversario che aveva un disperato bisogno di punti, che fa del suo collettivo un’arma in più che oscura quasi del tutto le notevoli prestazioni dei singoli, allora vuol dire che la crisi, se crisi è stata, è ampiamente superata e a pieni voti.
Quando giochi bene e vinci in modo convincente, aumenti considerevolmente la tua autostima, l’unica medicina che può farti superare ogni ostacolo in scioltezza.
Possiamo anche affermare che i due scontri diretti con Casertana e Cosenza forse arrivano nel momento giusto, nel momento migliore dei rossoneri e forse potrebbero diventare determinanti in queste ultime cinque giornate di campionato.
Contro un Catania arroccato dietro la linea della palla, dove trovare spazi era praticamente impossibile, solo aumentando il ritmo del gioco si poteva scardinare la cerniera rossoblù; dopo il gol di Floriano gli etnei per forza di cose dovevano aprirsi e a quel punto il Foggia ha avuto innumerevoli possibilità di arrotondare il risultato e di chiudere definitivamente la pratica.
Quando la squadra gioca così esiste un merito che va sicuramente attribuito al gruppo, ma oggi un plauso speciale lo merita il capitano che, dopo aver sudato la maglia dettando i ritmi alla squadra, lottando su ogni palla, presidiando qualsiasi parte del campo, ha saputo cacciare dal cilindro un gol da cineteca che rischia di diventare il più bello dei 50 sinora realizzati dai rossoneri.
Ecco perchè questa squadra, in questo momento, non può e non deve temere nessuno.

Alberto Mangano da manganofoggia.it

Lascia un commento

17
Lascia un commento

Please Login to comment
17 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
7 Comment authors
maurizio67BrianVittoriofoggia e bastCuore Rossonero Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Ospite
Ludovico

Se si giocherà sempre così non ce ne sarà per nessuno.
Se sapremo sfruttare gli spazi che Caserta dovrà per forza lasciare, possiamo affrontare questa trasferta con la serenità dei forti…. e auguriamoci che il Benevento batta il Cosenza… che in fondo ci fa più comodo, visto che i sanniti, con 7 punti di vantaggio, sono obiettivamente irraggiungibili.

Frax
Ospite
Frax

A Caserta sarà difficilissimo (come a Cosenza se sarà ancora in corsa per i Play Off), ma ho visto due difese non particolarmente impenetrabili, soprattutto se sono costrette ad attaccare. Questo Foggia puó vincere contro chiunque perchè ha un attacco devastante, chiunque giochi, soprattutto se riparte in velocità. Al primo posto non arriveremo, ma nei Play Off questa squadra puó davvero regalarci un sogno! Continuiamo a lasciarli tranquilli e deresponsabilizzati e soprattutto pensando solo a partita dopo partita!

Cuore Rossonero
Ospite
Cuore Rossonero

Il Benevento andrà a Cosenza, poi avrà il Catania arrapato di punti in casa, dopo andrà a Martina sul campo di patate e il Lecce in casa.Non darei tanto per scontata la sua vittoria in questo campionato.Potenzialmente può prenderle a Cosenza e a Martina e in casa contro Catania e Lecce sarà tutta da vedere.Non scommetterei un euro sul Benevento vincitore al 100%….Occhio quindi che le sorprese possono materializzarsi con molta più semplicità di quanto si immaggini.Dal canto nostro io dico che noi siamo più bravi ad inseguire che a mantenere….. Perciò vincere, vincere, vincere e sperare.Non abbiamo alternative.I processi… Leggi altro »

Frax
Ospite
Frax

Certo sarebbe una beffa arrivare a pari punti primi con Lecce e Benevento. Con una vittoria un pareggio e due sconfitte saremmo al massimo secondi (il Lecce dovrebbe vincere con le streghe di goleada) o più probabilmente terzi (ma tanto si parla di fantacalcio).

foggia e bast
Ospite
foggia e bast

Sabato Iemmello darà il 200% specialmente che a marcarlo ci sarà Potenza

foggia e bast
Ospite
foggia e bast

La reggiana ha messo fuori rosa a Pazienza

foggia e bast
Ospite
foggia e bast

Leggendo un po’ di interviste fatte a dirigenti di altre squadre,allenatori e vecchi calciatori,praticamente sono tutti contro di noi sembrano coalizzati tifano tutti le due campane.
Come dice Emilio “si stessero attendi”

Frax
Ospite
Frax

E poi basta dire che abbiamo giocato contro una “squadretta”! Il Catania è ina signora squadra, non è la “Virtus Entella”, aveva perso pochisso on campionato ed è piena di giocatori di grande esperienza!a non sarà che e stato il gioco del Foggia che ha “annichilito” gli etnei ???

Vittorio
Ospite
Vittorio

Credo che la realtà’ stia nel mezzo,grande foggia,ma catania davvero inguardabile,e non solo col foggia,perché e’ una squadra allo sbandò da un pezzo….meglio cmq non fosse l’entella,perché ora come ora ci avrebbero massacrati:p

Frax
Ospite
Frax

Altra “mezza ammissione” involontaria del presidentr Corvino sulla “combine” di Benevento Foggia. Ospite di una trasmissione locale parlando di Casertana Foggia ha candidamente dichiarato: ” …all’andata il Foggia ci ha asfaltati, altro che il 6-0 di Benevento…”.
Credo non ci sia altro da aggiungere!

Frax
Ospite
Frax

Ovviamente intendevo “combone” di Benevento Casertana”!!!

Frax
Ospite
Frax

E poi è importante essere in tanti sugli spalti a Caserta, visto che la Prefettura ha dato l’ok. Io c’ero insieme ad altri 3/400 nella lontanissima trasferta di quasi trent’anni fa. Era il Foggia di Caramanno e si perse 2-1 in una delle rarissime sconfitte dell’ultimo Foggia che sia stato promosso dalla C. Di quella partita ricordo il “clima intimidatorio” da “guerra civile” sugli spalti, ma soprattutto il gravissimo infortunio al “grande” Fabio Fratena, per me la migliore ala destra che il Foggia abbia mai avuto!!! Dopo una serie di interventi chirurgici e lunghi mesi di riabilitazione Fabio tornó in… Leggi altro »

Brian
Ospite
Brian

[url]http://foggiacalciomania.com/lecce-diesse-trinchera-lakragas-benevento-gia-vinto-campionato-occhio-ci-giocano-lultima-gara/[/url]

”[b]se lui dice che verranno qui(a lecce) con grande motivazioni e al tempo stesso che i campani(benevento) vinceranno il campionato, queste parole(dell’akragas ) mi lasciano perplesso perché suonano come una rassegnazione per l’ultima di campionato. Spero che sia stata solo una dichiarazione superficiale e che non sia figlia di alcuna strategia perché il torneo deve essere affrontato sempre con la massima professionalità”. [/b]”
….

oltre al fatto che l’arbitro che incontreremo sabato contro la casertana è di ‘paola’ della provincia di Cosenza in Calabria….

Brian
Ospite
Brian

a sto punto mi viene il dubbio pure su sta partita :

Catania-Benevento 1-3

dopo queste dichiarazioni :

[url]http://www.foggiasport24.com/2016/04/catania-pitino-foggia-calcio-le-candidate-alla-vittoria-tifo/[/url]

”[b]il ds del Catania Pitino si sbilancia sulla candidata alla promozione ai microfoni di TMW Radio: “E’ normale che faccia il tifo per Auteri, dal punto di vista affettivo. [/b]”

comunque già il fatto che il benevento ha perso una sola volta è stranissimo, neanche la salernitana aveva fatto cosi bene eppure erano mooolto più forti del benevento di questa stagione e non dite che non è vero perchè la salernitana aveva giocatori tutti di b quasi … espertissimi….

foggia e bast
Ospite
foggia e bast

Anch’io credo che sotto c’è qualcosa tutte queste dichiarazioni pro Benevento mi fanno capire che il campionato è già finito mi meraviglio solo che Gravina non ancora se ne accorge o se,se ne è accorto non ancora prende provvedimenti il tempo stringe e con la velocità della giustizia sportiva se c’è qualcosa si scoprirà minimo fra 1 anno.Ma dico io con Sannella in lega è possibile che che veniamo trattati sempre allo stesso modo?Un Italia intera e ci mandano l’arbitro della provincia di Cosenza?Voglio proprio vedere se qualche volta anche a noi ci fanno arbitrare da un arbitro della provincia… Leggi altro »

maurizio67
Ospite
maurizio67

Sabato dobbiamo lottare, soffrire e vincere!!!
Non ce ne importa niente delle loro chiacchiere!!!
Forza ragazzi!!!

Brian
Ospite
Brian

anche perchè a differenza dell’anno scorso quest’anno anche l’ultima non è uno scherzo e non dite che non è cosi, mentre l’anno scorso c’erano squadre proprio inguardabili oppure con tanti giovani troppo poco esperti tipo la vigor lamezia se non sbaglio.