Venezia-Foggia: 1-0

iemmello 2
Reading Time: < 1 minute

Passo falso del Foggia che lascia i tre punti ad un Venezia che non vinceva da ben 76 giorni. Decide la gara il rigore al 33′ del p.t. realizzato da Di Mariano. Le occasioni per il Foggia sono ad inizio gara ed all’85’quando Mazzeo ben lanciato a rete calcia sull’angolo del portiere che chiude bene lo specchio della porta. E’ davvero inutile analizzare le cause di questa sconfitta aldilà dell’arbitraggio. Gli attaccanti del Foggia continuano a non concretizzare la mole di gioco che la squadra produce. Iemmello davvero molle sulle gambe e che causa un rigore davvero in modo ingenuo è lo specchio di questa sciagurata stagione.

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
foggianopiacentino
foggianopiacentino
1 Anno fa

Sportube di nuovo nooo

Attila
Attila
1 Anno fa

Perso contro una squadra debole per un rigore inesistente. Se non la metti dentro chiaro che si chiudono e tutto si complica. Ora non ci resta che sperare in un miracolo e nei playout. Ma la sensazione é che non tutti credano veramente.

Attila
Attila
1 Anno fa
Reply to  Attila

ci credano….

doctormf
doctormf
1 Anno fa

Come sempre, le altre squadre risolvono la crisi battendo il Foggia. Arbitro, allenatori, bla, bla, bla. Quest’ anno l’ attacco non va. Possiamo recriminare il mondo intero, ma la verità è solo una: non segna nessuno. Sono molto amareggiato. Alla luce dei fatti, dubito che ce la faremo.

Dome 12
Dome 12
1 Anno fa

Lunedi.. Bisognerebbe disertare lo stadio.