Stroppa:”Oggi l’importante era vincere”

Tempo di lettura: 1 minuto

“Potevamo chiudere prima la gara, anche se il Catania è stato pericoloso fino alla fine. Oggi era importante vincere e mantenere le distanze dal Lecce. L’unica cosa che è cambiambiata è che le partite che mancano alla fine del campionato non sono piu otto ma sette. Ho una squadra che sa giocare in qualsiasi modo e la formazione che ho scelto era dovuta dal fatto che avremmo avuto piu spazi a centrocampo. Il Catania è un ottima squadra e non è facile giocare con tanta pressione addosso”.

Redazione Foggialandia.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di