Serie B: I verdetti

Reading Time: < 1 minute

Triplice fischio, è finita la stagione regolare di Serie B! Fa festa il Lecce, che dopo il Brescia è la seconda formazione a centrare la promozione diretta in Serie A. Niente da fare per il Palermo che, invece, se la vedrà ai playoff con Benevento, Pescara, Verona, Spezia e Cittadella per conquistare l’ultimo pass per la massima serie.
Clamoroso, invece, quanto succede in coda: il Venezia nei minuti finali ribalta lo svantaggio sul campo del Carpi già retrocesso, trova il successo e spedisce il Foggia in Serie C centrando i playout dove affronterà la Salernitana che cade sul campo del Pescara.

RISULTATI SERIE B

Brescia-Benevento 2-3

Carpi-Venezia 2-3

Crotone-Ascoli 3-0

Lecce-Spezia 2-1

Padova-Livorno 1-1

Palermo-Cittadella 2-2

Perugia-Cremonese 3-1

Pescara-Salernitana 2-0

Verona-Foggia 2-1

CLASSIFICA FINALE SERIE B: Brescia 67, Lecce 66, Palermo 63, Benevento 60, Pescaraa 55, Verona 52, Spezia 51, Cittadella 51, Perugia 50, Cremonese 49, Cosenza 46, Crotone 43, Ascoli 43, Livorno 39, Salernitana 38, Venezia 38, Foggia 37, Padova 31, Carpi 30.

Fonte – Calciomercato.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

12 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ValenciaFG
ValenciaFG
1 Anno fa

Solo colpa nostra!
Eppoi diciamo che lo schifo generalizzato di questo campionato di questa lega di questi arbitri hanno condito un piatto al veleno che solo allontana dal calcio. Porca miseria a me e a questa balorda passione….

Ulisse67
Ulisse67
1 Anno fa
Reply to  ValenciaFG

Non prendiamocela con gli arbitri, ma solo con noi stessi. Siamo noi che abbiamo fatto schifo e che abbiamo meritato la retrocessione

ValenciaFG
ValenciaFG
1 Anno fa
Reply to  Ulisse67

Il nostro è stato un vero è proprio suicidio! Gratuito! Si sono condannati da soli sti 4 bidoni!!!
Ma tutto quello che ci circonda fa ancora più schifo!

Tony
Tony
1 Anno fa

Ad un certo punto, mancavano 25 minuti vincevano 1-0 il Livorno pareggia 1-1 e il Venezia perdeva 2-0 eravamo addirittura salvi… In 25 minuti in serie c….. La colpa è solo nostra. Punto. Non sperate nel punto del tribunale che non arriverà mai!!!

Ulisse67
Ulisse67
1 Anno fa
Reply to  Tony

Il Tribunale non restituirà niente per non far slittare i play out. Almeno quelli si faranno regolarmente. E poi si doveva vincere senza sperare nei tribunali. Non si spiega diversamente la fissazione della udienza al 17.05.19, se non con la volontà di non toccare nulla di quello che era stato deciso sul campo.

doctormf
doctormf
1 Anno fa

Mi rifiuto di spendere una sola parola per questi signori. Non meritano manco il turpiloquio. Sarebbe troppa grazia. Soffro e piango con tutti voi la nostra maglia. Sempre FORZA FOGGIA

Ulisse67
Ulisse67
1 Anno fa

Possiamo dare i voti e cercare le responsabilità anche perché il nostro superlativo allenatore aveva criticato i leoni da tastiera. Come avevo scritto, anche se il cuore mi dava speranze la testa mi diceva che era finita. Ho disdettato DAZN dopo la partita di Venezia. I colpevoli, secondo me è nell’ordine per gravità delle colpe, sono: NEMBER (e sparisca immediatamente da Foggia), Grassadonia (a cui auguro di andare a raccogliere le olive perché non merita nulla e con il calcio non ha nulla a che vedere), la squadra, tutta fatta qualche eccezione(Leali, Billong, Ranieri) la società (i Sannella avevano cercato… Leggi altro »

ValenciaFG
ValenciaFG
1 Anno fa
Reply to  Ulisse67

Assolutamente d’accordo con te su tutto, solo una cosa: i soldi sporchi erano finiti anche prima dell’inizio di questo campionato dove invece hanno deciso di investire. Ovviamente non sono esenti da colpe i Sannella, ma sono colpe che stanno pagando direttamente sulla loro pelle al contrario di qualche mercenario che a Foggia si è fatto la stagione… VERGOGNATEVI… meritereste tutti di finire in Lega pro! Voi si NOI NO!

Micky
Micky
1 Anno fa

Dico solo che a qs punto la proprietà avrebbe già dovuto rilasciare un intervista sul futuro…
Invece teste sotto la sabbia e bocche cucite

cev
cev
1 Anno fa

Ragazzi sarò l’unico fesso ma io aspetto venerdì! Ed anche se sarà D sosterrò sempre il Magico Foggia!!!

Ulisse67
Ulisse67
1 Anno fa
Reply to  cev

Anche io sosterrò il Foggia sempre, ma adesso stiamo parlando del passato. Da tifoso e col cuore si spera sempre ma il cervello, la testa e la ragione mi dicono che non ci saranno novità e non voglio illudermi

Merlin
Merlin
1 Anno fa

Ci sono momenti in cui il silenzio è pieno di rumore. Sono i momenti in cui avremmo molte cose da dire e scegliamo di tacere. E’ il momento in cui le gioie si interrompono.In quei momenti il silenzio porta con sé il peso di tutte le parole non dette e di tutte quelle che sarebbe bene dire. La retrocessione del Foggia spero sia presto un passato che va lasciato andare, ma ci sono dei passati che ritornano ed il filo dei 19 anni di inferno torna prepotentemente nel punto in cui pensavamo si fosse spezzato. Per tutto l anno quando… Leggi altro »